Etichetta del caricatore di moduli
AEB SPA
Indicazioni e mappa

ENZIMI

Grazie alla lunga e consolidata esperienza maturata nel campo delle biotecnologie, abbiamo realizzato una linea completa di enzimi per l’enologia con l’obbiettivo di rispondere alle nuove esigenze del mercato. Con gli enzimi AEB è possibile ottimizzare le fasi di chiarifica di mosti e vini, ridurre i tempi della flottazione, migliorare l'estrazione dei precursori aromatici terpenici e tiolici, ed ottenere vini con maggiore stabilità proteica e intensità colorante.

Filtra per

Tutti
AFFINAMENTO
ANTIOSSIDASICA
CHIARIFICA
ESPRESSIONE AROMATICA
MACERAZIONE
STABILIZZAZIONE MICROBIOLOGICA

GLI ENZIMI PER LE VINIFICAZIONI

Gli enzimi pre il vino consistono in sostanze di natura proteica che svolgono l’attività di catalizzatori biochimici accelerando il decorso di diverse reazioni. La nostra azienda ha investito numerose risorse per raggiungere le più avanzate tecnologie produttive, rispondendo alle crescenti esigenze qualitative e alla richiesta di preparazioni enzimatiche con elevato grado di purezza. Il nostro dipartimento di Ricerca e Sviluppo lavora costantemente con i brodi fermentativi di ceppi selezionati di Aspergillus Niger e/o Trichoderma Harzianum, per il recupero, la purificazione e produzione di miscele con specifiche attività enzimatiche.

 

GAMMA DI ENZIMI AEB: PECTOLICI E PREPARATI LIQUIDI

La gamma di enzimi AEB propone un ampio assortimento di prodotti in grado di rispondere a tutte le necessità di cantina. Abbiamo preparati di enzimi pectolitici in grado di ottimizzare la chiarifica di mosti e vini come Endozym Active Liquid, e anche enzimi per il trattamento di uve botritizzate, che inattivano le polifenolossidasi presenti nel mosto. Per migliorare l’efficacia della flottazione e ridurne le tempistiche abbiamo creato Endozym E-Flot, enzima liquido per la flottazione. Fra i prodotti più innovativi, troviamo Endozym Thermostep 1 & 2, unione di due preparati enzimatici specifici per la termovinificazione. Disponiamo di formulazioni atte ad aumentare l'estrazione degli aromi varietali; facilitare la chiarifica dei mosti ottenuti da macerazione pellicolare a basse temperature; migliorare l'estrazione dei precursori aromatici tiolici per esaltare al massimo le caratteristiche aromatiche varietali dell’uva. Inoltre, formulazioni enzimatiche come Endozym Rouge Liquid, consentono di ridurre l’intensità delle follature e dei tempi di macerazione.

 

Per ottenere un’azione antibatterica all’inizio di fermentazione o all’imbottigliamento, la nostra offerta mette a disposizione Lysocid W, preparato a base di lisozima con funzione antibatterica contro batteri lattici, e più in generale dei batteri gram positivi. Infine, per ridurre la possibilità di contaminazioni da Brettanomyces, abbiamo ideato una formulazione enzimatica a base di chitosano e scorze di lievito che assicura l’eliminazione dei lieviti Brett e l’assorbimento dei fenoli volatili, composti che conferiscono al vino odori sgradevoli.