Etichetta del caricatore di moduli
AEB SPA
Indicazioni e mappa

DOSAGGIO PRODOTTI

Il nostro gruppo può contare su un’ampia gamma di impianti e attrezzature realizzate da AEB ENGINEERING, divisione specializzata nella progettazione e nella produzione di tecnologie per i trattamenti e l’igiene nella filiera del vino. Nella linea offriamo impianti, attrezzature e soluzioni all’avanguardia pensati per ottimizzare il dosaggio di additivi, coadiuvanti e di gas, garantendo un’elevata precisione d’uso e il massimo della sicurezza.

SISTEMI DI DOSAGGIO PER L’AGGIUNTA DI ADDITIVI E COADIUNVANTI NEL VINO

 

Durante le attività svolte in cantina, una delle pratiche più delicate è l’aggiunta di prodotti nel vino. Infatti nel dosaggio di questi formulati, a seconda della loro natura, è fondamentare impiegare le giuste quantità nel rispetto dalla normativa che regola queste sostanze. Per semplificare queste operazioni, la divisione AEB ENGINEERING insieme a INNOTEC, leader nella realizzazione di impianti automatizzati e attrezzature, ha ideato dei sistemi di dosaggio per permette di dosare additivi e coadiuvanti, garantendo un’elevata precisione e il massimo della sicurezza.

 

Disponibile nella gamma abbiamo Dosaprop, dosatore che garantisce aggiunte di coadiuvanti liquidi in linea in modo proporzionale al flusso e ne assicura una perfetta omogeneizzazione. Inoltre è dotato di un comodo touch screen che facilita l’utilizzo. Il nostro gruppo lavora costantemente nella ricerca del miglioramento qualitativo dei vini, per questo nella linea di sistema di dosaggio mettiamo a disposizione Dosanoxit T, impianto dotato di ugelli di spruzzatura per la distribuzione di solfitanti e antiossidanti liquidi nelle macchine vendemmiatrici, in grado di preservare gli aromi delle uve durante le difficili condizioni che si verificano con la raccolta meccanizzata.

Il nostro partner INNOTEC ha sviluppato Carbox, sistema automatico per l’aggiunta di CO2 in modo proporzionale al flusso, consentendo di apportare al vino un’effervescenza fine e persistente, ottenuta grazie ad una tecnologia che evita la formazione dei flussi turbolenti. Il dosaggio avviene prima dell’imbottigliamento attraverso una membrana microporosa, e permette il raggiungimento del perlage desiderato.