Etichetta del caricatore di moduli
AEB SPA
Indicazioni e mappa

Infusione

AEB ENGINEERING, divisione del gruppo AEB, è specializzata nella realizzazione di impianti e attrezzature all’avanguardia per l’enologia e lavora costantemente per migliorare la qualità dei vini. A questo scopo abbiamo progettato un sistema di estrazione che consente di ridurre i tempi di affinamento ottenendo un’estrazione rapida ma rispettosa delle sostanze nobili dei derivati di legno.

IMPIANTO PER MINIMIZZARE I TEMPI DI AFFINAMENTO LEGATI ALL’UTILIZZO DI CHIPS, STAVES ED ALTRI DERIVATI DEL LEGNO

 

L’uso del legno nella produzione dei vini ha una lunga tradizione: si è passati dalla semplice funzione di contenitore a quella di vero e proprio strumento per affinare e caratterizzare i vini. Nel tempo, l’aumentare delle conoscenze enologiche ed analitiche ha permesso di approfondire i meccanismi di azione tra legno ed ossigeno e la loro interazione sulle sostanze polifenoliche; tutto ciò ha chiarito quanto importanti siano le differenti zone di provenienza del rovere, l’età della pianta, il tipo di stagionatura e come queste caratteristiche influenzino in modo netto il vino trattato. Le tecnologie di produzione del vino e le esigenze dei consumatori di tutto il mondo hanno evidenziato come uno degli aspetti più importanti sia la tostatura del legno, che influenza direttamente il gusto grazie ai composti odorosi e gustativi che vengono rilasciati durante l’affinamento. L’uso dei chips, staves ed altri derivati del legno è andato diffondendosi negli anni ‘80 ed ha evidenziato in modo chiaro l’incidenza positiva sui vini trattati.

 

Il nostro gruppo, mediante il know-how della divisione AEB ENGINEERING, specializzata nella realizzazione di impianti e attrezzature all’avanguardia per l’enologia, ha ideato Boisélevage Extractor, sistema di estrazione che unisce i migliori accorgimenti tecnici per ottenere un’estrazione rapida ma rispettosa delle sostanze nobili dei derivati di legno. Tra i vantaggi principali offre un’ omogeneità di estrazione ed evita l’estrazione delle sostanze fortemente astringenti.

Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui