DE VINO

Donato Lanati (con la collaborazione di Dora Marchi)

Lezioni di enotecnologia
Donato Lanati con la collaborazione di Dora Marchi 2007, pag. 301, formato 22x22, illustrato a colori, brossura, copertina a colori plastificata.
Euro 50,00 (IVA inclusa).



Scrivere qualcosa di nuovo sul vino è sempre più difficile, ma ancor più difficile è rendersi comprensibili parlando di una materia in cui i risvolti chimico-fisici e microbiologici sono innumerevoli e imprescindibili per capire questo alimento millenario, che negli anni si è trasformato da fonte calorica e corroborante a ineguagliabile complemento della tavola.
La conoscenza della materia dei due Autori, che più che enologi vanno considerati "studiosi del vino", permette loro di sviscerare e approfondire tematiche complesse in modo semplice, schematico e di facile consultazione, e il risultato è un libro che può essere letto tutto d’un fiato ma che risulta anche indispensabile all’appassionato che voglia approfondire gli argomenti specifici trattati nei vari capitoli.
Dai meccanismi che sovrintendono la maturazione e che risultano fondamentali per determinare una corretta epoca di vendemmia, gli Autori descrivono le trasformazioni che portano alla creazione del vino, integrando la descrizione dei fenomeni biologici con indispensabili richiami sulla degustazione, sottolineando l’importanza dell’ossigeno, dei contenitori in legno e, non ultimo, del sughero, per ottenere un vino non solo grande ma che conservi nel tempo le sue peculiarità.
Quest’opera, che nasce da lezioni di enologia tenute negli anni a schiere di tecnici del vino, non è solo un testo di studio, ma il mezzo per conoscere meglio la materia, e poiché la conoscenza permette di apprezzare a pieno gli argomenti, diventa uno strumento indispensabile per amare il vino, che la mitologia riservava solo agli dei e che oggi fortunatamente è concesso anche a noi comuni mortali.

Donato Lanati

È il fondatore di Enosis, centro di ricerca applicata in enologia e viticoltura.

Convinto sostenitore dell'autenticità varietale e dell'originalità dei terreni lavora con Dora Marchi e con un numeroso gruppo di ricercatori sui temi dell'enotecnologia.

Svolge attività di consulenza in Italia e all'estero presso importanti aziende vitivinicole.

De Vino, frutto di anni di studio e di frequentazione di vigne e di cantine, è stato concepito nei laboratori e nelle aule della didattica universitaria.

Lo spirito scientifico del libro è sempre sorretto da una appassionato metodo divulgativo che favorisce l'esigenza pratica di fornire tutte le conoscenze, sempre puntuali ed esaustive, pur nella loro limpida semplicità.

Back to top

Newsletter

Vuoi essere sempre informato su tutte le novità, iniziative ed eventi del Gruppo? Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Seleziona il business di tuo interesse

Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.