Etichetta del caricatore di moduli
AEB SPA
Indicazioni e mappa

GLI ENZIMI AEB PER LA PRODUZIONE DEI SUCCHI DI AGRUMI

QUALITÀ E RISPETTO PER L’AMBIENTE SONO ALLA BASE DEL NOSTRO IMPEGNO PER CONSENTIRE DI OTTENERE IL MEGLIO DAGLI AGRUMI

Gli agrumi, oltre ad essere una materia prima d’eccellenza del nostro territorio, rappresentano un mercato importante per la produzione di succhi e oli essenziali nonché di una vasta gamma di prodotti nati dagli “scarti” della lavorazione primaria e diventati una risorsa di notevole importanza economica nella filiera produttiva.

SOSTENIBILITÀ A 360 GRADI: LE NUOVE BIOTECNOLOGIE AEB PER IL SETTORE AGRUMARIO

Oggi le aziende agrumarie possono contare sul nostro supporto, sia per la produzione dei prodotti di prima scelta che per la lavorazione dei sottoprodotti che ne derivano: grazie all’impiego accurato di biotecnologie e soprattutto di formulati a base enzimatica, le aziende del settore agrumario possono incrementare l’efficienza del processo produttivo, minimizzando gli sprechi, aumentando le rese di estrazione e diminuendo, in generale, il consumo energetico. Ciò, naturalmente, ha un notevole impatto positivo dal punto divista economico.

Infatti, grazie alle biotecnologie, possiamo offrire diverse attività enzimatiche, particolarmente adatte al settore agrumario e fondamentali per svolgere i processi in modo più efficiente, minimizzare gli sprechi, aumentare la resa di estrazione e diminuire il consumo energetico.

Quindi, l’utilizzo di prodotti enzimatici risulta essere per i produttori una scelta sostenibile, sia per l’ambiente che per il risparmio che ne deriva.

 

Da qui nasce la nostra volontà e il nostro impegno a offrire alle aziende che operano nel settore degli agrumi una gamma variegata di prodotti enzimatici, specifici per i diversi step di processo:

 

  • Endozym OSI, formulato enzimatico ideato per ottimizzare l’estrazione degli oli essenziali degli agrumi;
  • Endozym Pectofruit XM, preparato composto da numerose attività enzimatiche ideale per essere utilizzato in molteplici fasi del processo produttivo;
  • Endozym Cloudy PR, specifico per l’elaborazione di succhi “Cloudy”.

ENDOZYM OSI, PER UNA MIGLIORE ESTRAZIONE DEGLI OLI ESSENZIALI

Endozym OSI AEB per estrazione oli essenziali agrumi
Endozym OSI AEB per estrazione oli essenziali agrumi

Endozym OSI è un prodotto pensato per il processo di estrazione degli oli essenziali di agrumi. Questi oli, insieme al succo fresco, costituiscono uno dei due derivati principali della lavorazione delle arance e, spesso, rappresentano anche il prodotto più redditizio e prezioso di tutta la lavorazione agrumaria, molto richiesto dal mercato e utilizzato in tanti settori come aromatizzante naturale. Negli agrumi, gli oli essenziali sono racchiusi all'interno di strutture, chiamate vescicole oleifere, che si trovano nella parte colorata della buccia. 

Da qui vengono estratti mediante spremitura a freddo creando un’emulsione con l’acqua di estrazione dalla quale saranno separati tramite centrifugazione. L’utilizzo di Endozym OSI, nella fase di spremitura così come in quella di centrifugazione, aiuta ad aumentare la resa di estrazione dalle bucce degli agrumi e consente una migliore separazione tra acqua e olio durante la centrifuga.

LA VERSATILITÀ DI ENDOZYM PECTOFRUIT XM: DALL’ULTRAFILTRAZIONE ALLA CHIARIFICA

Endozym Pectofruit XM formulazione per processo produttivo prodotti agrumari
Endozym Pectofruit XM formulazione per processo produttivo prodotti agrumari

Endozym Pectofruit XM è una formulazione composta da numerose attività enzimatiche che intervengono nella destrutturazione dei polisaccaridi complessi favorendo così molti aspetti delle fasi di produzione di diversi prodotti agrumari.

Si tratta di un composto decisamente versatile, e, grazie alle sue attività, scelte in modo accurato, può essere utilizzato in fasi differenti del processo produttivo, a seconda delle esigenze: è un valido alleato per aumentare le prestazioni di ultrafiltrazione e per ridurre l’uso di coadiuvanti di chiarifica durante la filtrazione tradizionale; inoltre, può aiutare a migliorare sensibilmente la stabilità colloidale nel tempo del succo di prima spremitura e concentrato.

LA PRODUZIONE DI SUCCHI CLOUDY CON ENDOZYM CLOUDY PR

Endozym Cloudy PR per succhi cloudy stabili, densi e poco viscosi
Endozym Cloudy PR per succhi cloudy stabili, densi e poco viscosi

Il cloudy è un succo denso, che deriva dalla lavorazione degli scarti della prima spremitura, ed è considerato il “Re dei prodotti di recupero”. Grazie a Endozym Cloudy PR è possibile ottenere succhi cloudy più stabili e meno viscosi, evitando così possibili fenomeni di sedimentazione.

La minore viscosità dei succhi consente alle particelle di polpa di rimanere in sospensione, senza accumularsi sul fondo, fenomeno che rende il succo visivamente più appetibile per il consumatore, rendendo quindi il succo cloudy un prodotto ad alto valore aggiunto per le aziende che lo producono.
Endozym Cloudy PR consente quindi di minimizzare gli sprechi contribuendo all’elaborazione di una tipologia di succo molto apprezzata dal mercato.

Vuoi essere sempre informato su tutte le novità, iniziative ed eventi del Gruppo?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!