VINO, CORPO E CERVELLO 

Riflessione critica sull’utilizzo dei nostri sensi nella conoscenza del vino

Ramon Viader Guixà
2005, pagg 288, formato 24x16, illustrato a colori, brossura, copertina a colori plastificata.
Euro 20,00 (IVA inclusa).


L'analisi sensoriale degli alimenti in generale e del vino in particolare si è rivelata come uno strumento molto utile non solo per valutare la qualità tecnica di un alimento, ma anche per valutare le preferenze dei consumatori.
In questa materia praticamente non esistono libri caratterizzati da un certo rigore scientifico, e ancor meno aggiornati.
La conoscenza dell'analisi sensoriale e la sua applicazione in qualità di strumento di lavoro nella produzione degli alimenti è decisiva per ottenere la qualità nel senso di "applicazione all'uso" e, di conseguenza, conquistare mercati.
Ciò nonostante, nella misura in cui l'analisi sensoriale è caratterizzata da molti aspetti soggettivi, diventa necessario un trattato che insegni a noi professionisti, e anche agli appassionati, come utilizzare questo strumento in modo corretto e soddisfacente.
Il libro che presentiamo è innovativo, scritto in base a un'abbondante bibliografia, trattato con rigore scientifico e basato sulla vastissima esperienza dell'Autore in materia.
Il suo indice è completo e presenta aspetti delle funzioni cognitive assolutamente sconosciuti fino ad oggi.
Si tratta di un libro che colma un grande vuoto e che sarà utile per gli studenti di enologia, i professionisti e gli appassionati del vino, e anche a tutti i professionisti del mondo alimentare, dal momento che la gran parte del suo contenuto è comune all'analisi sensoriale di tutti gli alimenti.
I testi sono stati sottoposti a revisione da vari specialisti.

Ramón Viader Guixá

Persona molto conosciuta a livello internazionale nell'ambito del vino (Appare nel Who's Who International du Vin dal 1993).
Farmacista ed Enologo. Master in gestione della Qualità Totale. Diplomato in ottica oftalmica e acustica audiometrica. Ex presidente della Federación Española de Asociaciones de Enólogos, Ex presidente della Union International des Oenologues, Membro del gruppo di esperti della Sottocommissione dei Metodi di Analisi e Valutazione dei Vini dell'Office International de la Vigne et du Vin (O.I.V.). Patrono fondatore ed ex segretario della Fondazione FIVIN. Ex presidente della Confraría del Cava. Membro del comitato di assaggio e di quello di appello del Consiglio Regolatore del Cava.
Ha partecipato e continua a partecipare in qualità di membro della giuria ai concorsi di assaggio dei vini più importanti del mondo: Vinitaly, Torgiano, Bordeaux, Lubiana, Montreal, Mundus Vini, Argentina, ecc.
La sua attività attuale si basa sulla consulenza a cantine che elaborano i vini, in merito alla qualità, tramite il suo rinomato laboratorio d'analisi.
Ha tenuto numerose conferenze in Spagna e in vari Paesi e ha pubblicato 14 lavori scientifici.
Ha partecipato in qualità di relatore a congressi internazionali in 21 occasioni.
Svolge lavori di ricerca e possiede 3 brevetti oltre a vari altri condivisi.

Back to top

Newsletter

Vuoi essere sempre informato su tutte le novità, iniziative ed eventi del Gruppo? Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Seleziona il business di tuo interesse

Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.