R & D

La nostra struttura di Ricerca e Sviluppo si distingue per la sua ampiezza e solidità, conferita da un’efficace organizzazione interna e dalle collaborazioni con numerose università ed enti di ricerca.

Il network aziendale è composto da oltre 200 esperti, molti dei quali con lauree specialistiche in enologia e scienze agroalimentari. Il flusso continuo delle idee provenienti dal reparto R&D consente di migliorare la gamma esistente ma anche di sviluppare nuove formulazioni e attrezzature.

Un altro grande punto di forza del gruppo è il costante lavoro insieme alle Università e ai Centri di ricerca di tutto il mondo, al fine di svolgere ricerche approfondite e identificare nuove soluzioni tecnologiche.

La presenza a livello globale ci permette di essere sempre presenti nei mercati di riferimento per rispondere in modo tempestivo alle esigenze dei nostri clienti.

Vision R&D



Principali aree di ricerca

Le principali aree di ricerca, incentrate sul settore enologico, sono:

- lieviti non-Saccharomyces, per migliorare il profilo aromatico dei vini;
- lieviti non-Saccharomyces, per ridurre i contenuti di anidride solforosa;
- agenti chiarificanti di origine vegetale;
- tannini e gomme, per rendere i vini più morbidi;
- antiossidanti naturali, allo scopo di rallentare l’invecchiamento delle bevande;
- nuove resine di scambio ionico;
- agenti filtranti;
- nuove cartucce di microfiltrazione;
- formulazioni dei detergenti, al fine di renderli più efficaci e con minor impatto ambientale;
- nuovi detergenti enzimatici;
- nuovi tannini derivati da differenti specie di piante.

Laboratori chimici e biologici

Abbiamo cinque centri di ricerca chimici e biologici, tutti dotati di tecnologie all’avanguardia:

- due laboratori nella sede centrale di Brescia (in Italia): il primo è il laboratorio di Ricerca Enologica Applicata (R.E.A), specializzato nell’analisi e nello sviluppo di starters enologici (soprattutto nuovi batteri e lieviti), in strategie di nutrizione, nella filtrazione e nell’affinamento tramite lo studio dei profili polifenolici in relazione agli affinanti. Il laboratorio di Controllo Qualità, invece, è focalizzato sulle materie prime, i semilavorati e i prodotti finiti con finalità di industrializzazione;

- due laboratori in Francia: uno si trova a Gretz-Armainvilliers, vicino a Parigi, e ha come obiettivo lo sviluppo di prodotti sempre più innovativi ed efficaci in ciascuno dei settori di attività di AEB. È specializzato in biologia molecolare su batteri e lieviti. L’altro polo è in Alsazia, e più precisamente a Sigolsheim: il fulcro della sua attività consiste nella ricerca enologica applicata e nelle analisi specifiche su mosti e vini;

- un laboratorio in Spagna (Castellbisbal): le sue attività consistono nello sviluppo di nuovi prodotti filtranti per la birra, l’olio e l’industria food & beverage. Il nostro team di esperti svolge una profonda e costante attività di servizio clienti allo scopo di risolvere problematiche e identificare soluzioni personalizzate.







Laboratori micro-biologici

Oltre ai centri di analisi chimiche e biologiche, disponiamo di quattro laboratori micro-biologici:

- due laboratori nella sede italiana: il R.E.A e il dipartimento di Controllo Qualità sono a capo di queste analisi, il primo sul fronte dell’enologia, mentre il secondo su quello delle materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti;

- due laboratori in Francia: Gretz è il polo centrale ed è incentrato sullo studio e la selezione di ceppi di lieviti e lo sviluppo di nuove formulazioni enzimatiche. Importanti analisi come ad esempio quelle sulla vitalità dei lieviti e dei batteri e sulla ricerca dei contaminanti, vengono svolte anche a Sigolsheim.

Collaborazioni con università e centri di ricerca

Il know-how e la vasta conoscenza del settore raggiunti dal gruppo sono merito anche della costante cooperazione con i più importanti laboratori associati delle università e gli enti di ricerca.


Scopri la lista dei nostri partner.

 

Back to top
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.